Consigli di lettura professionali: i miei 5 libri

Aggiornato il: 20 ore fa

Vi consiglio qualche libro interessante per approfondire i temi legati al mondo della comunicazione


Quando era all'università c'era una frase ricorrente su cui scherzavamo spesso "Comunicare è maledettamente difficile!". Se ci pensiamo un attimo non è poi così assurdo visto che la mancanza o un'errata comunicazione genera incomprensioni e, nei casi più gravi, conflitti di ogni genere.


Il mondo della comunicazione, molto screditato a livello professionale, racchiude in sé molte risorse che, se ben sfruttate diventano dei vantaggi competitivi per le aziende. Ecco allora cinque libri che mi sento di consigliare per approfondire le famose soft skills di cui tanto si parla.


1. La Comunicazione d'Impresa (Sperling & Kupfer editori)

Credo sia uno dei primi libri sul tema che ho comprato e letto ai tempi dei miei studi universitari (parliamo almeno del 2005). Tratta l'argomento della comunicazione come elemento che mette in relazione i vari reparti aziendali di marketing. Fa una metafora importante dell'azienda quale orchestra che suona una stessa melodia, dove i vari reparti aziendali rappresentano gli strumenti musicali e la comunicazione è il collante che mette in sintonia gli strumenti tra loro. Il libro sottolinea l'importanza della comunicazione interna per poter costruire delle strategie vincenti con i clienti.


2. Content Marketing (Hoepli)

Questo libro, così come tantissimi volumi della casa editrice, approfondisce uno degli aspetti legati al marketing: quello dei contenuti testuali. Si rivolge prevalentemente a coloro che per professione costruiscono testi per la comunicazione. Spesso ci rendiamo conto che le azioni più semplici sono quelle più preziose da tenere sempre in considerazione e in questo libro gli autori danno molti spunti interessanti.



3. REWORK, Change the way you work forever (Vermillion) - edizione inglese

Ho scelto di comprare tempo fa questo testo su Amazon, cercando dei testi che mi aiutassero a superare i momenti più difficili dal punto di vista lavorativo e devo dire che penso che ogni professionista debba tenere nella propria biblioteca questo testo. I due autori ci aiutano a filtrare al meglio i vari input che si ricevono quotidianamente e dare il giusto peso alle attività che svolgiamo per evitare che queste ci stravolgano.




4. La Mucca Viola (Sperling & Kupfer editori)

Si tratta di uno dei Libri che ogni marketer deve leggere. E ho scritto volutamente la parola "libri" con la L maiuscola. La quotidianità ormai è dominata da un senso di eccezionalità, per far colpo bisogna cercare l'elemento di straordinarietà. Seth Godin, nome autorevole del settore, ritiene fondamentale affiancare alle tradizionali P del marketing un nuovo elemento: the Purple Cow, la mucca viola. Avete mai visto una mucca viola? Bene, scopritelo con questo libro...


5. Web-marketing per le PMI (Hoepli)

Questo libro possiamo farlo rientrare nella categoria "manuali" essendo la base delle conoscenze degli strumenti per poter fare web-marketing. Ho lasciato fuori delle pietre miliari del settore come i testi di Philip Kotler, il padre del marketing che vi invito a leggere se interessati all'argomento. L'autrice racconta strumenti e metodologie utilizzando un linguaggio semplice e intuitivo, con molti esempi pratici per fissare meglio i concetti. Tra l'altro è interessante usufruire delle risorse online.


La comunicazione è un settore che abbraccia molti aspetti delle attività lavorative e apre a molte opportunità, se ben strutturata e ben fatta.

Io ne ho fatto il mio mestiere e riesce a darmi soddisfazioni. Inseguite i vostri sogni e lavorate duramente per superare i vostri ostacoli: la vetta non è così lontana se percorriamo la nostra via quotidianamente e a piccoli passi. Le strade spianate non danno le stesse soddisfazioni.


Credeteci sempre!

SM

Scrivimi

Seguimi sui social!