Un dolce inizio

Aggiornato il: 8 giu 2018

"Chi ben comincia è a metà dell'opera...."

Come ho scritto nella sezione "About me", una delle mie grandi passioni è la #cucina e non posso che iniziare a raccontare quest'amore parlando del mio primo esperimento culinario in fatto di dolci: il #tiramisù rivisitato.


In genere mi attengo alle ricette originali per timore di sbagliare il bilanciamento degli ingredienti che, com'è noto, in pasticceria è fondamentale. Però ho deciso di provare e il risultato è stato al di sopra delle mie stesse aspettative!


La base

Mia #mamma, colei che mi ha insegnato tutto ciò che so in cucina e che mi ha aiutato a coltivare questa passione, ha sempre utilizzato i #savoiardi per fare il tiramisù. Per la mia base però ho scelto di fare una #pastabiscotto cotta in forno, usando uno stampo tondo. La sua preparazione è molto semplice perché si usano ingredienti base della pasticceria, vale a dire:

  • uova

  • farina

  • zucchero

  • caffè

Una volta cotta l'ho lasciata raffreddare e poi l'ho divisa in due dischi ci circa 1cm ciascuno. Per la stratificazione ho utilizzato una #bagna al #caffè.


La crema

Per la crema ho utilizzato i seguenti ingredienti:

  • mascarpone

  • uova

  • zucchero

  • colla di pesce

Prima cosa che faccio quando devo utilizzare le uova a crudo per le mie preparazioni, è quella di pastorizzarle in un pentolino. Per farlo è molto semplice: basta mettere lo zucchero in un pentolino a fuoco dolce assieme a un paio di cucchiai di acqua. Non appena inizia a sciogliere e andare quasi a ebollizione si può spegnere il gas e procedere con la #pastorizzazione. Con la mia splendida #planetaria #kenwood (il mio modello è il KM096 acquistato con un piccolo sacrificio quando ancora ero single!), ho montato le chiare di uovo a neve ferma insieme a parte dello zucchero caldo* mentre a parte, sempre con la frusta elettrica, ho usato la rimanente parte dello zucchero caldo per montare i #tuorli.

Ho continuato con l'unione del mascarpone ai tuorli e infine ho messo insieme gli #albumi precedentemente montati a neve, avendo cura a non farli smontare.


Il mio tocco finale: la #colladipesce per dare una consistenza da semifreddo e consentire una giusta stratificazione.


Il montaggio

L'ultima fase è stata quella del montaggio del dolce. Ho preso uno dei dischi della pasta biscotto e l'ho imbevuto di caffè; ho continuato con il mettere parte della crema al mascarpone a cui poi ho alternato l'altro disco di pasta biscotto, ricoperto ancora con la crema. Ho messo il dolce in frigo per almeno 3 ore.

La presentazione

Ho trasferito il dolce in un piatto da portata e l'ho spolverato di cacao amaro. Ho messo tutto intorno sei savoiardi, come si vede in foto, e infine ho messo un nastro giallo a completamento di tutto (utile anche a tenere fermi i savoiardi).


SM


11 visualizzazioni
Scrivimi

Seguimi sui social!